Porte interne salvaspazio: cosa sono e perché sceglierle

Una delle prerogative del passato era avere una casa molto spaziosa; tale esigenza con il passare degli anni è venuta meno: sempre più persone optano per l’acquisto di case medio-piccole ma con una ripartizione degli spazi intelligente. La parola d’ordine infatti è “ottimizzare”. Ecco allora che le porte interne salvaspazio diventano la soluzione migliore: consentono infatti non solo di mantenere la privacy che tutti desiderano, ma separano nettamente le varie stanze senza tuttavia occupare spazio.

Soluzioni salvaspazio intelligenti per una casa piccola

Quando la casa è piccola bisogna trovare delle efficaci soluzioni salvaspazio, così da valorizzare l’ambiente ristretto senza “perdere” preziosi centimetri. Le porte interne salvaspazio vengono progettate proprio con questo obiettivo: eleganti, minimali e perfette per qualsiasi stanza. Sono molto utilizzate, per esempio, nel bagno, dove l’installazione di una porta scorrevole permette di poter inserire ai lati dei piccoli armadietti e dei caloriferi.

La gamma che propone Effedue Serramenti è molto ampia e in grado di soddisfare tutte le esigenze. Anche i prezzi perciò sono altrettanto differenti, a seconda della grandezza, delle rifiniture o del tipo di materiale con cui vengono realizzate.

Tipi di porte salvaspazio

Sul mercato sono disponibili diversi tipi di porte salvaspazio, come le porte a libro, le porte rototraslanti o le porte scorrevoli. La scelta può dipendere dall’ambiente in cui verranno collocate e quindi da quanto spazio sia necessario recuperare, oltre che dal gusto personale di chi abita la casa. Ad esempio, le porte a libro possono avere due tipologie differenti di anta: simmetrica, in cui ambo le parti si ripiegano una sull’altra occupando così un solo lato della stanza; asimmetrica, in cui viene ottimizzato solo il 70% dello spazio, in quanto quando viene aperta una parte dell’anta è in una stanza e l’altra è in quella attigua.

Se poi l’esigenza è di poter aprire la porta sia tirando che spingendo allora meglio preferire una porta rototraslante, che riduce il raggio di apertura del 50% pur garantendo la massima funzionalità.

Infine, la soluzione più conosciuta: la porta scorrevole, che ottimizza lo spazio nel massimo comfort.

Vuoi saperne di più? Contattaci per maggiori informazioni o per avere un preventivo senza impegno.

 

Chiama ora!