Porte esterne blindate: che caratteristiche devono avere

Le porte esterne blindate sono, al giorno d’oggi, un elemento fondamentale per garantire sicurezza e tranquillità all’interno della propria casa: rappresentano infatti una barriera fisica che permette di proteggere la propria abitazione da eventuali intrusioni e tentativi di furto. Le porte esterne blindate permettono inoltre un miglior efficientamento energetico dell’immobile, grazie agli accessori che garantiscono un elevato isolamento termico. Vediamo che caratteristiche devono avere le porte esterne blindate e come scegliere gli accessori corretti.

Le classi antieffrazione delle porte blindate

Le classi antieffrazione delle porte blindate è il primo aspetto a cui prestare attenzione in fase di acquisto. Ogni porta blindata è infatti realizzata con un particolare sistema di sicurezza studiato per resistere ai tentativi di effrazione, in base agli attrezzi e ai metodi utilizzati dai ladri. Le classi di resistenza (RC) delle porte blindate sono in tutto 6: il più basso (RC 1) rappresenta una protezione base dai tentativi di irruzione senza l’utilizzo di particolare strumentazione mentre il grado più elevato (RC 6) è realizzato per resistere in media 20 minuti ai tentativi di irruzione con attrezzi elettrici potenti, quali trapani e seghe. Le classi antieffrazione delle porte blindate destinate ad un uso residenziale sono la RC , per abitazioni a basso rischio, la RC 3, per appartamenti e case di medio rischio, e la RC 4, per chi necessita di un livello di sicurezza elevato.

Porte blindate: quali accessori scegliere

Le porte blindate possono essere dotate di diverse tipologie di accessori, ad esempio dei paraspifferi che permettono di aumentarne le capacità di isolamento termico, garantendo il massimo confort energetico abitativo. Inoltre, in base ai materiali che la compongono, una porta blindata è realizzata per resistere all’azione deteriorante delle intemperie e degli agenti atmosferici e per garantire un perfetto isolamento acustico. Altri accessori che possono essere installati nelle porte blindate sono ad esempio le serrature motorizzate: i modelli realizzati da Effedue di Fornabaio a Torino permettono di collegare il meccanismo di chiusura della porta esterna all’impianto domotico e di allarme dell’abitazione. Le porte blindate di Effedue sono inoltre realizzate con materiali all’avanguardia di ultima generazione, senza rinunciare all’estetica generale. Per richiedere un preventivo per la tua porta blindata su misura o per ulteriori informazioni, non esistare a contattare lo Staff di Effedue a Torino.

Chiama ora!